• Italiano

La sfilata dedicata alle aziende che hanno dato vita al consorzio NAV-lab prosegue con INGEST, storica softwarehouse bresciana.

Da oltre 40 anni Ingest si occupa di soluzioni gestionali nelle PMI e porta avanti, per conto di clienti concentrati in ambito manifatturiero e lavorazioni meccaniche, un’offerta di servizi IT completa comprensiva dei servizi di tipo infrastrutturale, dalla gestione 24/7 dei server e monitoraggio dati, alla interconnessione delle macchine nei progetti Industria 4.0.

Ingest, Brescia. Alle origini di NAV-lab

Ingest appartiene al nucleo originario di aziende che intorno all’offerta ERP Microsoft hanno concepito un’alleanza mirata a rappresentare, davanti al colosso informatico, le esigenze e le specificità delle piccole e medie imprese italiane.

Qualità e competenza prima di tutto

La storia di Ingest ha origine nel 1980, innestandosi sulla tecnologia IBM allora dominante nel settore della mid-enterprise. Per alcuni anni, la piattaforma IBM è al centro delle attività di Ingest, che oltre a personalizzare le soluzioni gestionali dell’azienda americana, sviluppa una soluzione proprietaria, un ERP che soddisferà per molti anni le elevate esigenze di informatizzazione di molte PMI, non solo bresciane. Da quel lavoro nasce e cresce costantemente la specializzazione di Ingest nella gestione delle aziende con attività produttive. Un punto su cui non si transige, in casa Ingest è la Qualità delle sue applicazioni e delle metodologie utilizzate: nel 1996 è una delle prime società di software made in Italy a conseguire la certificazione Iso 9001.

ERP per il terzo millennio

Successivamente il catalogo di soluzioni si è ampliato, inglobando altri ambienti gestionali ad alto contenuto innovativo. Alla svolta del terzo millennio, con l’imporsi dei nuovi modelli di informatica distribuita, Ingest affronta un altro importante passaggio di consegne tecnologico. L’epoca coincide con i primi passi della strategia Microsoft basata su Navision, un ambiente gestionale moderno e già di grande fortuna in tutta Europa e Ingest decide con grande lungimiranza di cogliere questa nuova opportunità, proponendo gestione e investimenti congiunti con una nuova rete di aziende: NAV-lab.

Software per chi produce

Oggi Ingest è un punto di riferimento per l’informatica gestionale, sia per le aziende del distretto bresciano e della Val Trompia, specializzato in lavorazioni meccaniche, ma più in generale nell’intero contesto produttivo lombardo, con un parco di oltre 600 clienti che include numerose realtà in Piemonte, Emilia, Veneto e Trentino e abbraccia non solo imprese manifatturiere ma anche diversi rappresentanti del settore commerciale e dei servizi.

Applicazioni e sistemi

Al timone della softwarehouse si è ormai insediata la seconda generazione della famiglia fondatrice, che guida un team di quaranta persone concentrate da un lato sullo sviluppo ed evoluzione delle extensions basate su Microsoft Dynamics 365 Business Central, a partire dall’ambiente Tempo Zero Cloud, “ammiraglia” del gruppo NAV-lab e proseguendo con altre App, quali quelle dedicate all’area finance, qualità e all’area produttiva; dall’altro sulla costante espansione dei servizi infrastrutturali e applicativi – con un’assistenza clienti affidabile e puntuale e per questo particolarmente apprezzata.

Due divisioni al servizio del cliente

Per governare meglio entrambi gli aspetti, l’azienda è organizzata in due business unit:

  • Ingest Business Solutions, che ingloba il brand _Tempo Zero_ , i connettori per le soluzioni direttamente integrate nell’ecosistema ERP Microsoft, e le applicazioni che il mercato continua a richiedere per gli ambienti gestionali alternativi.
  • Gi.One, orientata invece a soddisfare la richiesta dei clienti a livello sistemistico e infrastrutturale, vuoi in ambito on premises vuoi in ambiti già virtualizzati o in cloud.

Sicurezza e smartworking

Un’altra specializzazione che Ingest mette particolarmente a frutto riguarda tutto il fronte della sicurezza dei dati, in un ambiente produttivo e lavorativo che l’emergenza sanitaria rende ancora più fluido ed esposto alle minacce di attacco ai sistemi e compromissione delle informazioni.

Partner di innovazione

In seno a NAV-lab fin dall’inizio è stato forte il coinvolgimento di Ingest all’interno del team di innovazione che governa le linee strategiche del consorzio e soprattutto la continua crescita di Tempo Zero e delle altre applicazioni che gravitano intorno a Microsoft Dynamics 365 Business Central.

Tempo Zero: l’unione fa la forza

La piattaforma ERP ha subito molte trasformazioni nel corso del tempo e l’adozione da parte di Microsoft di un modello completamente cloud-based ha impegnato a fondo le risorse e le competenze Ingest condivise con NAV-lab. La continua tensione verso una tecnologia sempre più avanzata e capace di rispondere, con immediatezza e semplicità, alle sfide del business digitale, aiuta a rendere sia Ingest che tutte le aziende che partecipano a NAV-lab, ancora più efficaci nella loro relazione con i rispettivi clienti.

Smart Factory e Industry 4.0

Ingest riesce a tradurre la propria cultura di innovazione in un ambito oggi fondamentale per il suo mercato di riferimento, offrendo un’expertise ormai consolidata nel campo della smart factory e dell’Industry 4.0, al punto di essere diventata un braccio operativo per le iniziative di sensibilizzazione e formazione promosse da Confindustria nei territori e nei distretti economici serviti dall’azienda bresciana.

Digitalizzare per vincere

L’obiettivo è consentire a un tessuto imprenditoriale fertile ma pieno di sfide, di cogliere, in piena sicurezza, le opportunità che scaturiscono dalla digitalizzazione dei processi aziendali e da una automazione sempre più intelligente.

Se la tua azienda vuole intraprendere questo percorso di trasformazione: