• Italiano

La digitalizzazione dell’azienda comincia quasi sempre dal mattone fondamentale: i suoi processi interni. L’adozione di una piattaforma gestionale all’altezza dei tempi – come Microsoft Dynamics 365 Business Central con Tempo Zero – diventa così il primo passo di un percorso di trasformazione verso una operatività basata su informazioni che permettono di avere facilmente e in tempo reale informazioni complete e approfondite delle varie aree aziendali, per pianificare e decidere nel modo migliore.

Esiste tuttavia un altro aspetto particolarmente importante, specie in questi tempi difficili per i tutti i contatti “in presenza”.

L’intero ambito delle relazioni con il cliente – prima della vendita di beni e servizi fino alla successiva fase di assistenza sui prodotti venduti – è altrettanto strategico per l’impresa e non è giusto metterlo in secondo piano!

Eppure è quello che succede spesso: quando si parla di rapporti con la clientela non ci sono precisi obblighi da rispettare e molti tendono a rimandare la trasformazione necessaria.

Grazie a Microsoft e NAV-lab l’automazione delle attività di vendita e assistenza è davvero a portata di mano. Basta affidarsi alle soluzioni di Customer Relationship Management (CRM) inserite nell’universo Microsoft Dynamics 365.

Dialogo e interazione

Una adeguata strategia di CRM parte solitamente dalle attività svolte per individuare i potenziali nuovi clienti – i cosiddetti lead – organizzando per esempio eventi o campagne di comunicazione. Seguono poi tutti i momenti di dialogo e interazione studiati per stimolare gli ordini di acquisto. E una volta stabilita una vera e propria relazione commerciale, comincia la fase del post-vendita, fatta di servizi di assistenza e manutenzione ma anche di ulteriori offerte di aggiornamenti e nuovi prodotti. Insomma, un lavoro molto complesso e delicato, che coinvolge i responsabili marketing, il personale dedicato alla vendita e quello dei servizi di assistenza post-vendita in una costante serie di iniziative e rendicontazioni.

Strumenti efficaci

È difficile immaginare che un lavoro tanto complesso possa avvenire senza il supporto di un software specifico, senza alcuna forma di automazione. Invece, soprattutto nelle PMI, la strategia CRM è affidata alla bravura dei singoli venditori, alle loro agende cartacee e ai loro appunti personali. Nei casi più virtuosi si utilizzano sistemi un po’ più avanzati per monitorare campagne promozionali e attività di assistenza e manutenzione. Ma gli indirizzari e i gruppi di Outlook o i fogli Excel non possono fare più di tanto ed è difficile misurare i risultati ottenuti o l’efficacia di certe misure.

Dal prospect al contratto

Gli strumenti di digitalizzazione che NAV-lab è in grado di proporre agli uffici commerciali e ai responsabili del marketing e dei servizi post-vendita si chiamano Microsoft Dynamics 365 for Sales e Microsoft Dynamics 365 for Customer Care. Il primo integra le aree Marketing e Vendite. Il secondo copre molti aspetti della gestione del Servizio Assistenza. Singolarmente o insieme, le due soluzioni consentono di automatizzare e misurare passo dopo passo, la corretta implementazione di una strategia di relazione con la propria clientela. Dall’identificazione dei “prospect” (i clienti potenziali), alla fidelizzazione nel tempo di un cliente soddisfatto dei prodotti acquistati.

Informazioni condivise

Quali sono i vantaggi di questi strumenti? Innanzitutto la possibilità di gestire qualsiasi tipo di relazione e attività nel corso del tempo, tenendo costantemente traccia delle cose fatte e ricevendo un puntuale feedback sull’efficacia di ogni azione. Quanti contatti hanno risposto ai messaggi di una campagna promozionale, via mail o su un canale social. Qual è il contenuto della segnalazione di un guasto e quanto tempo intercorre tra la segnalazione di un guasto e l’intervento di un tecnico. Qual è in seguito il grado di soddisfazione del cliente. Ogni singola informazione viene registrata ed è soggetta ad analisi avanzate, e soprattutto è condivisibile in cloud tra le persone coinvolte o interessate, ovunque esse si trovino. Non c’è più il rischio che qualche dato prezioso possa andar smarrito, o risultare inaccessibile perché un agente è in ferie o in malattia.

L’unione fa la forza

La gestione dei lead può rallentare e costare di più se i venditori e gli esperti di marketing operano separatamente. Pertanto è importante allineare i dati e i processi in modo che si ci possa concentrare sui clienti potenziali qualificati e ridurre i costi aziendali. Non è solo importante gestire al meglio la relazione col prospect e in seguito col cliente ma anche riunire i team delle vendite e del marketing con Dynamics 365, per aiutarli a essere più efficienti.

Il cliente in dettaglio

La piattaforma CRM Microsoft è ricca di contenuti preimpostati, ma al tempo stesso consente di personalizzare qualsiasi dettaglio in funzione delle specifiche necessità dell’azienda o del gestore del servizio.

Piattaforma Microsoft e innovazione

L’appartenenza alla famiglia Microsoft Dynamics 365 permette infine di integrare la comunicazione e il servizio erogato al cliente con la potenza analitica di Power BI, con i documenti di Office 365 e di SharePoint, con le funzioni di videochiamata e collaborazione di Teams.
L’uso dei moduli di Dynamics 365, come Sales e Customer Service, consentono di eliminare i muri tra le soluzioni ERP e CRM utilizzati in azienda.
Tutto ciò è un valido aiuto per chi ha bisogno di lavorare con dati interconnessi tramite l’uso di applicazioni innovative.
A differenza di altre soluzioni gestionali che pongono la loro attenzione sull’organizzazione dei processi produttivi, il CRM mette in primo piano la relazione dell’azienda con il cliente stesso. Per questo motivo, Microsoft Dynamics 365, traendo vantaggio da tecnologie innovative come il cloud computing, la collaborazione online, l’automatizzazione e la mobilità aiuta l’azienda a raggiungere gli obiettivi commerciali ottimizzando le attività di marketing e i servizi offerti al cliente, diventando cosi un tassello fondamentale della trasformazione digitale delle aziende.

No all’improvvisazione

Ma che cosa succede a chi sta partendo da zero con l’automazione di certe procedure? A questo pensa NAV-lab, con l’esperienza acquisita con le strategie CRM dei più diversi settori di industria. Con le competenze tecniche e la capacità di progettare in tempi rapidi una soluzione facile, intuitiva e subito operativa ai problemi di tante PMI italiane. Perché lasciare all’improvvisazione la strategia di relazione con i vostri clienti? Contattate subito NAV-lab per una dimostrazione concreta delle potenzialità di Microsoft Dynamics 365 for Sales e Customer Service.