• Italiano
  • Inglese

Contratto

CONTRATTO DI LICENZA CON IL CLIENTE FINALE

1. OGGETTO DEL CONTRATTO

Questo Contratto di licenza con il Cliente finale (“Contratto”) è un accordo legale tra il Cliente quale licenziatario e NAV-lab Srl o i suoi soci o partner (collettivamente identificati come “NAV-lab”) per il software FE LITE CLOUD o FE FULL CLOUD o TEMPO ZERO CLOUD (“Software”). Installando, utilizzando on-line, o in qualsiasi altro modo il Software, il Cliente accetta di essere vincolato dai termini del presente Contratto. Il copyright nel Software e la sua documentazione sono di proprietà di NAV-lab. In base ai termini del presente Contratto, al Cliente viene concesso il diritto non esclusivo di utilizzare il Software per la durata del Contratto. In virtù di questo Contratto, il Cliente non acquisisce la proprietà del copyright o altri diritti di proprietà intellettuale in nessuna parte del Software. L’utilizzo del Software indica l’accettazione di questo Contratto.

2. PERFEZIONAMENTO

Il Contratto si intende perfezionato con l’apposizione della firma del Cliente sul modulo d’ordine che gli sarà consegnato, ai sensi dell’art. 1326 c.c., e qualora non pervenga al Cliente comunicazione in forma scritta di mancata accettazione da parte di NAV-lab entro 15gg. dalla data di ricezione dell’ordine. L’esecuzione di ordinativi non implica l’accettazione da parte di NAV-lab di condizioni generali o particolari di acquisto del Cliente; queste ultime impegnano NAV-lab solo se accettate espressamente per iscritto. Ogni contratto deve considerarsi completamente a sé stante e non connesso ad alcun altro contratto stipulato con NAV-lab. Il contratto viene, per la sua natura ed essenza, inquadrato dalle parti come contratto di vendita.

3. PROPRIETÀ E PRIVATIVE INDUSTRIALI

Il Software di proprietà di NAV-lab o dei suoi fornitori è tutelato dalle leggi nazionali e dai trattati internazionali in materia. Tutto il software prodotto da NAV-lab o da questa commercializzato rimane di proprietà del suo inventore o produttore, che accorda al Cliente esclusivamente una licenza d’uso. Il Cliente non potrà, in alcun caso, cederlo a terzi, noleggiarlo, prestarlo, o trasferirlo né a titolo oneroso né a titolo gratuito, in quanto il prodotto è coperto da copyright. Il Cliente si impegna a mantenere le menzioni di proprietà riportate sui documenti e sui manuali d’uso e a non modificare in qualsivoglia modo i prodotti venduti da NAV-lab. Il Cliente conserverà con buona diligenza il software applicando rigorosamente tutte le indicazioni dell’inventore o del produttore, in particolare non potrà procedere ad effettuare copie non autorizzate, oppure permettere che altri lo facciano. NAV-lab declina ogni responsabilità nei confronti del Cliente per eventuali violazioni di privative di terzi derivanti da impiego congiunto di sue apparecchiature con apparecchiature e prodotti di altra provenienza e/o derivanti da modifiche di apparecchiature e/o prodotti non espressamente concordate con NAV-lab; si riserva inoltre di rivalersi nei confronti del Cliente per gli oneri conseguenti e/o connessi a un suo eventuale coinvolgimento in azioni giudiziarie promosse da terzi nelle suddette ipotesi.

4. VENDITA DI PRODOTTI SOFTWARE

Il Cliente dovrà verificare entro 15 giorni dalla consegna la corrispondenza del Software al prodotto da lui richiesto. Trascorso tale termine, nessuna contestazione potrà essere mossa sulla mancata corrispondenza del Software fornito a quanto commissionato. Nel caso in cui sia stata eseguita un’analisi preventiva il Cliente è direttamente responsabile per tutte le informazioni fornite; egli ha l’onere esclusivo di verificare la correttezza e l’adeguatezza delle informazioni; qualunque mancanza o vizio riscontrato nel Software fornito e derivante da carenze in fase di analisi sono esclusivamente a lui imputabili avendo il dovere di verificare e riscontrare che i tecnici di NAV-lab abbiano assunto tutte le informazioni necessarie. NAV-lab, in proposito, ha l’obbligo di fornire tutta la collaborazione e le proprie conoscenze tecniche necessarie per assistere il cliente nell’esecuzione dell’analisi. Con l’accettazione delle presenti condizioni contrattuali il Cliente conferma di essere informato in maniera particolareggiata di tutte le caratteristiche standard del Software, delle sue funzionalità, e di aver preso visione delle dimostrazioni, dei video e della documentazione illustrativa messe a sua disposizione sul sito web di NAV-lab o del Software.

5. UTILIZZO DEL SOFTWARE IN MODALITÀ ON-LINE

5.1 UTILIZZO DEI SOFTWARE ONLINE
Viene reso disponibile l’utilizzo temporaneo e remoto del Software via Internet.

5.2 ESCLUSIONI
L’utilizzo temporaneo e remoto del Software via Internet non comprende:
a) il costo della connessione Internet lato Cliente
b) la formazione sull’accesso al Software online

6. GARANZIE SUI PRODOTTI SOFTWARE

NAV-lab garantisce che perlomeno per 12 mesi dalla data di installazione, il software funzionerà in sostanziale conformità con il manuale e/o la descrizione funzionale contenuta o allegata alla presente offerta. Le garanzie sui pacchetti software non prodotti da NAV-lab sono quelle concesse dai produttori. La denuncia di eventuali vizi o difetti deve essere fatta in forma scritta pena di nullità, entro 8 giorni dalla scoperta. NAV-lab interviene per l’eliminazione di eventuali difetti segnalati entro tale termine. La garanzia copre esclusivamente il Software fornito da NAV-lab a condizione che non sia stato in alcun modo elaborato, modificato o comunque alterato. La garanzia è esclusa per danni causati da colpa o dolo del Cliente. Il Cliente esonera NAV-lab da qualsiasi responsabilità per ogni conseguenza o danno che eventuali difetti, malfunzionamenti o ritardi nella consegna possono aver provocato. Si conviene espressamente che la garanzia di NAV-lab si sostanzi nella sistemazione del software fornito o nell’eventuale sua sostituzione; prestazioni che sostituiscono, ad ogni effetto, le garanzie previste dalla legge, le quali sono espressamente escluse unitamente ai conseguenti diritti alla risoluzione del contratto, al risarcimento del danno o alla riduzione del prezzo.
Per quanto riguarda il software prodotto da NAV-lab, eventuali vizi o difformità sostanziali rispetto a quanto descritto nella documentazione di prodotto, dovranno essere denunciati comunque entro 3 mesi dalla data di installazione. Il Cliente si impegna pertanto a utilizzare e testare il software in tutte le sue funzionalità entro tale periodo e a dare comunicazioni tempestiva delle eventuali disfunzioni. Ciò si rende necessario per permettere a NAV-lab di intervenire puntualmente ed in maniera efficiente con le medesime risorse tecnico-organizzative che hanno realizzato e/o fornito il Software. Interventi richiesti oltre i 3 mesi verranno eseguiti solo previa preventivazione accettata.
Il contratto di vendita in oggetto non può determinare nessuna obbligazione di risultato in capo a NAV-lab, per cui nessuna contestazione potrà mai essere eccepita dal Cliente per software successivamente ritenuti insoddisfacenti o non corrispondenti alle esigenze del Cliente.
Il risarcimento per qualsiasi danno possa essere provocato dal prodotto venduto o dall’intervento dei tecnici di NAV-lab sarà comunque limitato al corrispettivo regolarmente pagato dal Cliente.

7. PRESCRIZIONI A CARICO DEL CLIENTE

Per avere titolo a quanto previsto, il Cliente è tenuto ad attenersi scrupolosamente alle procedure descritte nei manuali operativi o, in mancanza di essi, alle istruzioni operative fornite da NAV-lab.
Il Cliente si impegna a dotarsi di connettività Internet adeguata ed apparecchiature/prodotti sistemistici necessari al collegamento con il Software, secondo gli standard definiti da NAV-lab.
Il Cliente manterrà riservate le credenziali di accesso al Software e avviserà senza indugio NAV-lab del fatto, o anche del solo sospetto, che una terza parte ne possa essere venuta al corrente.
L’utilizzo improprio o illecito del servizio da parte del Cliente consente a NAV-lab di revocare al Cliente i diritti di utilizzo del Software; la revoca dei diritti di utilizzo non determina la conclusione del presente Contratto.

8. CORRISPETTIVO DEL CONTRATTO

Il corrispettivo dovuto dal Cliente è determinato in un canone annuo e la sua entità risulta dal modulo d’ordine. Il corrispettivo è al netto delle imposte e non comprende prestazioni di consegna, installazione e formazione. L’addebito decorre a partire dalla data di primo accesso al Software da parte del Cliente. L’importo dovuto verrà di anno in anno aggiornato, anche senza necessità di esplicita richiesta in tal senso, per essere adeguato ai mutamenti intervenuti nel costo della vita, quali risultanti dai numeri indici nazionali dei prezzi al consumo delle famiglie di operai e impiegati (ISTAT). NAV-lab si riserva il diritto di aumentare l’importo del canone, non prima di 12 mesi dall’inizio del contratto e con un preavviso di 3 mesi. In caso di aumento del canone, escluso l’ISTAT, il Cliente avrà facoltà di recedere a mezzo di lettera raccomandata o PEC entro il termine perentorio di 6 settimane dalla comunicazione. Decorso tale termine, l’aumento si intende accettato e NAV-lab sarà autorizzata ad applicarlo.

9. MODALITÀ DI PAGAMENTO

I corrispettivi di cui al precedente paragrafo 8 dovranno essere corrisposti dal Cliente in forma trimestrale anticipata. Il pagamento dovrà essere effettuato entro la fine del primo mese di ciascun trimestre. Il Cliente non potrà sospendere o ritardare il pagamento degli importi da lui dovuti eccependo disfunzioni del servizio, ovvero inadempimenti di NAV-lab.
Qualsiasi azione od eccezione nei confronti di NAV-lab è subordinata all’integrale pagamento dei corrispettivi pattuiti.

10. RITARDATO PAGAMENTO

Il ritardato pagamento da parte del Cliente di qualsiasi importo da lui dovuto comporterà l’obbligo da parte sua di provvedere al pagamento degli interessi sull’importo non pagato, per tutto il periodo del ritardo secondo quanto stabilito dal D.lgs. 231/2002. Il mancato pagamento del canone 30 giorni oltre la scadenza di pagamento concordata, previo sollecito via raccomandata o PEC, consentirà a NAV-lab di sospendere l’erogazione del servizio e/o di risolvere il contratto. Il pagamento può risultare coperto da garanzia assicurativa.

11. ESCLUSIONE DI RESPONSABILITÀ PER DANNI INDIRETTI

In nessun caso NAV-lab o i suoi fornitori sono tenuti ad alcun indennizzo nei confronti del Cliente o di terzi per le conseguenze derivanti dall’utilizzo del software di NAV-lab o da essa commercializzato e per i danni diretti o indiretti, incidenti a persone, danni causati a beni distinti dal nostro materiale, lucro cessante, interruzione di attività o danni causati o che verranno causati dal deterioramento o dalla perdita di dati registrati dal Cliente.

12. AUTORIZZAZIONI

Il Cliente autorizza NAV-lab a citare il suo nome e logo tra le referenze.

13. DURATA

Il presente contratto diverrà produttivo dei suoi effetti a decorre dalla data di sottoscrizione ed avrà durata annuale oltre al periodo intercorrente dalla data di sottoscrizione fino al 31 dicembre dell’anno in corso.
Alla scadenza di tale periodo il contratto si considererà tacitamente rinnovato fino alla fine del successivo anno solare e così anche successivamente, di anno in anno, se non verrà disdettato da una delle parti a mezzo di lettera raccomandata o PEC inviata all’altra almeno 6 mesi prima della scadenza.
Un eventuale ritardo nella messa a disposizione del Software da parte di NAV-lab sarà compensato al Cliente per danni e spese con l’abbuono di un importo pari al valore del canone corrispondente al periodo di ritardo.
In caso di risoluzione contrattuale, per fatto e colpa del Cliente, questi dovrà comunque corrispondere a titolo di penale, fatto salvo comunque il maggior danno, l’importo dei canoni relativi al periodo residuo del contratto.
Alla scadenza definitiva del contratto o alla sua interruzione, per qualsiasi motivo ciò avvenga, NAV-lab cancellerà le password di accesso e il Cliente non potrà più accedere al Software. Dietro espressa richiesta del Cliente, NAV-lab renderà disponibile per il Cliente un back up dei dati significativi del Cliente su supporto esterno, o mettendoli a disposizione perché siano scaricati via Internet. Dopo la restituzione dei dati o dopo un mese dal termine del contratto NAV-lab è autorizzata a cancellare i dati del Cliente in suo possesso.

14. MODIFICHE CONTRATTUALI

Nessuna modifica al seguente contratto potrà essere ritenuta valida e produttiva di effetti se non risultante da atto scritto.

15. LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

Il presente contratto e i rapporti tra NAV-lab e il Cliente sono regolati dalla Legge Italiana. Il Foro di Milano è competente, in via esclusiva, per qualsiasi controversia comunque derivante dal presente contratto o ad esso connessa.

16. CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI E RISERVATEZZA DEI DATI

Il Cliente autorizza espressamente NAV-lab a trattare i dati del Cliente, o ad esso riferibili, al fine di poter onorare nel modo più efficace e tempestivo il presente Contratto.
NAV-lab si impegna a trattare esclusivamente i dati necessari alle finalità di cui sopra in forma elettronica o su supporto cartaceo e, inoltre, a conservare i suddetti dati con la dovuta cura ed a fare in modo che l’accesso sia limitato ai propri addetti. L’autorizzazione si intende di durata funzionalmente correlata con la durata del contratto e può essere revocata in qualsiasi momento. In caso di revoca, a NAV-lab non potrà essere addebitata alcuna responsabilità per inadempienze contrattuali derivanti dall’impossibilità di trattare i dati del Cliente. NAV-lab attuerà tutte le cautele opportune e necessarie al fine di evitare l’accesso ai dati, da parte di terzi estranei rispetto al Cliente. NAV-lab opererà secondo le norme del Regolamento UE 2016/679 “GDPR” e successivo Decreto Legislativo n.101 del 10/08/2018.